I NOSTRI PRODOTTI

monococco001.JPG

 

FARRO MONOCOCCO

Il farro è considerato la più antica tipologia di frumento coltvato ed era usato dall'uomo per la sua alimentazione già nel Neolitico, per anni è stato soppiantato da altri cereali di più facile coltivazione ma è stato riscoperto in questi ultimi anni grazie alle sue proprietà organolettiche e nutrizionali.

Si distinguono tre tipologie di farro:

  • farro piccolo o monococco
  • farro medio o dicocco
  • farro grande o spelta

Il farro piccolo o monococco è il farro che viene coltivato nelle nostre zone ed è ritenuto il primo cereale "addomesticato" dall'uomo intorno al 7500 a.C., in Medio Oriente. Ha un basso tenore di glutine (intorno al 7%), è panificabile, ma lievita poco. Con la farina di farro è possibile fare un pane con un gusto più aromatico rispetto alla farina di frumento.

Molte sono le proprietà riconosciute al farro:

  1. rinforzante
  2. antitumorale 
  3. gastroprotettiva
  4. lassativa
  5. regolarizzante dei valori glicemici, della pressione arteriosa e del colesterolo
  6. antiossidante
  7. immunostimolante
  8. dietetica
  9. depurativa

 NOTIZIE NUTRITIVE.

Il farro ha un apporto calorico minore rispetto gli altri tipi di frumento, per 100 gr apporta 340 kcal.

Contiene:

  • vitamine A, C, E, B2, B3 e B
  • fibre
  • potassio, magnesio e fosforo
  • proteine
  • calcio e sodio 
  • carboidrati